Salone Del Mobile

  • 0 commenti


Mancano tre settimane dall'apertura del Salone del Mobile
e tu sei pronto a correre per verniciare lo stand dei tuoi clienti?
Alcuni miei clienti stanno già preparando le varie pannellature, i modelli da esporre, le finiture dei pavimenti in parquet e tutto ciò che c'è da verniciare per realizzare gli ambienti che andranno ad esporre in fiera.
Altri clienti arriveranno dai loro terzisti con il materiale da verniciare, tra una decina di giorni.
Il tempo a disposizione per la verniciatura sarà molto limitato. Ma i terzisti pur di non perdere l'occasione di lavorare faranno di tutto per soddisfare le richieste dei loro clienti!
Se sei un terzista la tua preoccupazione sarà tanta e la tensione in quei giorni sarà tale da farti incappare in qualche errore. Poi sai bene anche tu, che per la fiera, il tuo cliente vuole delle nuove soluzioni per esporre qualcosa di diverso. Quindi nuove finiture, nuove vernici che non sai come utilizzare. La fretta e la vernice che ti è stata consegnata insieme al materiale ti preoccupano.

  1. Pensi che potresti fare qualche errore e non dormi la notte per la paura di perdere il tuo cliente!

Come puoi fare affinchè tutto vada a buon fine?
Innanzi tutto pensa a come è composto lo stand del tuo cliente, dividi i vari elementi che compongono la struttura dello stand: i pavimenti, la boiserie, le porte e i mobili che vanno a riempire le varie stanze.
Tutto deve essere perfetto. Però visto che i tempi per realizzarlo sono ristretti bisogna trovare una soluzione veloce per presentare un bel lavoro. Pensiamo ai pavimenti : per una settimana ci cammineranno un bel po'di persone, ma attenzione è solo una settimana.
Tradizionalmente useresti una finitura per parquet super antigraffio, lunghissima ad asciugare e costosa per la sua formulazione. Visto che è solo una settimana si potrebbero utilizzare finiture più rapide in essicazione e meno costose anche se non perfettamente antigraffio, anche perché dopo una settimana, quei pannelli per la pavimentazione andranno buttati o riutilizzati in altro modo. Quindi non è necessario che abbiano una resistenza duratura nel tempo.
Passiamo alle boiserie, queste immense pareti che decorano l'ambiente...durante la verniciatura hai bisogno di un prodotto coprente e a rapida essicazione per il fondo così puoi carteggiare velocemente e passare alla finitura dove invece devi curare di più i dettagli e se non sei completamente soddisfatto del risultato hai tempo per porvi rimedio.

  • Con i giusti accorgimenti si può raggiungere un ottimo risultato spendendo poco con uno stand curato nei dettagli e senza stressarsi per la paura che non si raggiungano i risultati sperati.
  • Se hai dei dubbi non aspettare a dover rifare il lavoro, valutiamo insieme e in modo veloce, cosa possiamo fare per raggiungere il massimo livello qualitativo per il tuo stand.

Se hai un'azienda di mobili devi essere competitivo e innovativo per far fronte alle esigenze del mercato, tutto il mondo entrerà nel tuo stand per una settimana, devi dare un'immagine che sia all'altezza della tua grande azienda. Perché se vendi tu, darai lavoro ai tuoi terzisti, che si rivolgeranno a me per le vernici e tutti ti aiuteremo a fare gli interessi dei tuoi clienti.

Lascia il tuo commento